Didattica e corsi

 

L’apprendimento dello stile prevede un programma di studio suddiviso in differenti settori finalizzati all’acquisizione di specifiche capacità ed abilità. L’insegnamento si compone sia di elementi pratici che teorici necessari per una comprensione profonda e completa della disciplina (per i dettagli sui vari settori vai al programma di studio).

Il percorso didattico del Wing Chun prevede sei livelli. Ognuno di questi livelli corrisponde a un programma di conoscenza dello stile.  Per superare ciascun livello sono previsti sei esami.  Gli esami sono suddivisi in 1° e 2° livello base, 1° e 2° livello intermedio, 1° e 2° livello avanzato.

La scuola prevede tale sistema per garantire l’omogeneità del gruppo di studio di ciascun livello. Inoltre, dal punto di vista della pratica del kung fu, la funzione degli esami è anche quella di costituire una scadenza per creare degli obiettivi nell’allenamento. Essendo parte integrante del corso, gli esami sono gratuiti e si tengono periodicamente tre volte l’anno, in generale una sessione in autunno, una in inverno e una in primavera. Appreso e studiato tutto il programma del proprio livello, l’allievo è libero di decidere quando sostenere l’esame per passare al livello successivo. Nel caso non voglia sostenere alcun esame rimarrà nel gruppo di studio del 1° livello base.

Nel corso del primo anno di pratica verrà mostrato tutto il programma del 1° livello base. Tale programma andrà poi approfondito e ciascun allievo potrà praticarlo fino a raggiungere la preparazione adatta a sostenere l’esame. Il programma del livello successivo verrà insegnato dopo il superamento dell’esame.

Il corso annuale di wing chun si tiene due volte a settimana, nel corso dell’anno sono previsti seminari di approfondimento, lezioni di teoria, incontri specifici per approfondire un settore dello stile, alla fine della stagione viene organizzato un seminario intensivo fuori Roma.